Perché è difficile trovare coraggio in certe occasioni?

Rifiuto?

Paura?

Gioia?

Cosa ci trattiene dal fare una determinata azione se siamo convinti che quello è ciò che vogliamo?

Probabilmente non agiamo subito per paura di ciò che potrebbe derivarne, ma è anche vero che l’attesa non porta nulla di buono: ansia, preoccupazione, paura, timore, e l’attesa stessa è snervante a volte!
Molte volte diciamo a noi stessi che stiamo prendendo tempo perché è meglio così, perché almeno c’è più tempo per pensare al da farsi, ma cosa stiamo aspettando?

Noi!

Aspettiamo solo di trovare la forza, il coraggio, il momento giusto per fare ciò che ci eravamo prefissati magari tempo prima, molto tempo prima.
È più difficile aspettare che compiere una cosa istantaneamente!
L’attesa ci prosciuga, ci sfinisce, ci sopprime con mille domande, mille dubbi: perdere? Cosa perdiamo? Quello che vorremmo ottenere è ovvio che potremmo perderlo ma a volte bisogna rischiare e se si fallisce, andrà meglio la prossima volta!

Vincere? Non si fa nulla per vincere, anzi non si vince mai, perché nella vita non si tratta di vincere o perdere, ma di star bene o star male!
Ecco di cosa si tratta!

Agire subito o agire tardi: entrambi i concetti portano a due risultati possibili: stare bene o stare male.

Tutto dipende dal nostro coraggio, dalla nostra tempestività, dalla nostra fermezza, dal nostro carattere ma soprattutto: dipende da noi!
Siamo noi che facciamo girare questa ruota che insieme a noi compie viaggi lunghissimi, noi che siamo al timone delle nostre scelte, noi che siamo nella sala comando della nostra vita!

Capire noi stessi è difficile, capire gli altri a volte sembra addirittura più semplice, eppure ci dovremmo conoscere bene…
Aspettare, agire, sfatare una paura che ci portiamo dietro, rivelarsi per quelli che si è veramente…

Ecco cosa siamo: mazzieri della nostra vita e ci diamo le carte male…

Annunci