Lupi, agnelli… Il mondo ne è pieno!

Siamo tutti circondati da pescecani che non mollano mai la presa da ciò che sono riusciti ad ottenere.

Agnelli subiscono la morsa del destino che incombe su essi come se nulla esistess, come se non ci fossero condizioni sfavorevoli per essi.

I lupi tengono a bada gli agnelli, gli agnelli tentano di sopravvivere ma annaspano sempre più in quest’abisso che li circonda.

Lupo o agnello… Cosa siete?

Approfittatori, furbi, scaltri, economicamente sempre in cerca di nuove proposte, affaristi, politicanti, sindacalisti e anche polemici… Allora sei un lupo!

Sucube, stolto, economicamente in cerca di una sicurezza per andare avanti, anti-commercio, cos’è la politica? Chiedi aiuto ai sindacati, subisci la prepotenza delle decisioni altrui… Allora sei un agnello!

In un mondo come questo, che di giorno in giorno cambia davanti ai nostri occhi, ciò che importa è essere un po’ l’uno e un po’ l’altro.

Lupo e agnello… Cane!

Non in senso dispregiativo, in senso buono. Essere una persona buona, prospera, scaltra, economicamente sicura, anti-politica, pro-sindacati… E soprattutto bisogna essere qualcuno nel dare tutto ciò che si può agli altri!

Non compassione e nemmeno carità, AIUTO!

Ciò che ci serve a noi per andare avanti di giorno in giorno e ciò che serve agli altri per lo stesso motivo. “Do ut des”… Dare affinchè ci sia dato!

Bisogna fare il massimo per il prossimo affinchè il prossimo faccia il massimo per noi.

Solo in questo modo è possibile creare una giuntura tra il mondo dei lupi e quello degli agnelli nel mondo. Solo così si potrà essere tutti uguali senza distinzioni di classi!

Siete lupi o agnelli?

Fate tutto per essere “cani”!

Annunci