Quattro amiche legate da una cosa sola : il COSMOPOLITAN. Vodka al cedro, Cointreau, Spremuta di lime, Spremuta di Mirtillo, Spicchio di lime, bicchiere da cocktail largo, shakerare e … Ecco quello che le lega.

Samantha… Dopo aver scalato le più alte vette della società apre una agenzia pubblicitaria per persone famose, fa l’agente di parecchie star, ma tutto sommato non è questo l’aspetto più significativo che ci arrriva, ma è quello della trasgressione, e modificando un vecchio proverbio si potrebbe dire per Samantha che ” trasgressione il tuo nome è donna ” anche se con donna voglio solo limitarlo a Samantha non a tutte.

Miranda… Avvvocato in cariera, mamma a tempo quasi pieno, separata, sensibile, arrogante nel lavoro, ma cosa è che ci attrae di Miranda, cosa di lei ci fa capire la sua personalità ? Sicuramente la sua grandezza d’animo, è talmente angosciata per il fatto che l’ex-marito, padre di suo figlio Brady, possa andare a vivere in un tugurio all’angolo di una delle vie più malfamate della città che se lo riprende in casa fino a che non abbia trovato la casa giusta, anche se dopo averla trovata ed esservici trasferito si rimetterà con lei… Ma un altro aspetto significativo di Miranda è che non resiste ad un uomo muscoloso e soprattutto che non resiste ad alcun uomo, cosa che invece Samantha riesce a fare benissimo anzi è lei che li gestisce a suo piacimento, ma Miranda no, lei deve andare con ogni uomo alto, muscoloso e con la voce possente, a prescindere dall’età.

Charlotte, la castità in persona, tranne una volta, che seguendo il consiglio di Carrie, di cui parlerò in seguito, essendo in vacanza con lei, provò ad andare con un ragazzo molto ma molto più giovane di lei spacciandosi per una venticinquenne e purtroppo per lei andò male perchè, e lei si sentiva sarebbe successo qualcosa, quel ragazzo le aveva trasmesso delle specie di “pulci” a livello pubico ( per non essere troppo volgare ), comunque da quel giorno Charlotte si rifiutò categoricamente di seguire in futuro i consigli di Carrie.

Appunto Carrie… E’ giunta il momento di parlare di Carrie, scrittrice di successo, ha una rubrica sul giornale più importante della città, ha scritto già due libri, di cui la presentazione di uno viene fatta in uno dei film e non nel telefilm come per il primo libro, ma soprattutto Carrie è innamorata, oltre a darsi da fare con molti uomini sia nella sit-com che nei due film, lei rimane sempre innamorata di un uomo solo, Big, il suo uomo, lui va, lui viene, lei va, lei viene, ma alla fine non si sa come si rincontrano sempre, una volta ad una fiera per mobili a cui partecipava il ragazzo di quel momento di Carrie, un’altra volta ad un party quando big si era già sposata con una che alla fine lascerà per tornare da Carrie e un’altra volta ancora per merito di Charlotte, se merito si può chiamare visto che Carrie non lo accettò di buon grado.

Carrie è straordinaria, sa tener testa ad ogni occasione, sa improvvisare, è un’ottima amica, soprattutto per Miranda nel periodo di crisi tra lei e il suo ex-marito / di nuovo marito, ma comunque è anche sensibile, forse fra le quattro è lei la più sensibile, piange ogni volta che vede, sente, sogna, pensa, parla con e sta insieme a Big.

Big è l’uomo perfetto, l’uomo che ogni donna sognerebbe di avere accanto, ha fascino, è ricco, ha una voce che è come poche, insomma è l’uomo perfetto ma per chi ? Per Carrie.

Pur essendo sempre stata Samantha contraria a Big e inizialmente anche Charlotte, Nel secondo film finiranno, proprio Big e Carrie, per sposarsi, merito davvero di Charlotte questa volta.

Cosa succederà poi tra Big e Carrie, a Samantha, a Charlotte, a Miranda, al piccolo Brady, al ex ma di nuovo marito di Miranda: Steve, alla rubrica ” Sex and the City ” tenuta da Carrie… Nessuno lo sa se non Carrie Bradshow… Lei pensa, scrive e il film va avanti… avanti… Come pochi film sanno fare. ( Ma i film sanno farlo ? )

Per concludere vorrei citare la mia preferita, Carrie :

<< Forse alcune donne hanno bisogno di restare libere finchè non trovano qualcuno di altrettanto selvaggio con cui correre >> … Forse anche gli uomini, questo lo aggiungo Io.

Annunci